Gianmaria-Melis-Sito-violino-bio-scrivania-up

Primo Violino di Spalla della Fondazione Teatro Lirico di Cagliari dal 2009, comincia lo studio del violino sotto la guida di Paolo Marascia, proseguendo poi con George Mönche, Igor Volochine, Felice Cusano e Sergey Krylov.

Diplomatosi con il massimo dei voti al Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari, premiato alla rassegna nazionale violinisti del “Premio Città di Vittorio Veneto”, perfeziona i suoi studi seguendo diverse masterclass con Nicolas Chumachenco e Thomas Brandis ed entra presto a far parte dei corsi per professori d’orchestra dell’Orchestra Giovanile Italiana, della quale sarà Primo Violino di Spalla per due anni; prosegue la sua carriera vincendo numerosi concorsi internazionali , come primo idoneo per violino di fila, tra cui quelli presso la Fondazione Arturo Toscanini di Parma, la Fondazione del Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento.

Negli anni successivi viene regolarmente invitato a collaborare con varie orchestre come la Sinfonica Nazionale della RAI di Torino, I Pomeriggi Musicali di Milano, Filarmonica Toscanini di Parma, Teatro Carlo Felice di Genova (primo violino dei secondi, concertino dei primi violini), Galilei di Firenze (Primo Violino di Spalla, per i corsi di direzione d’orchestra di Carlo Maria Giulini), Sinfonica Haydn di Bolzano e Trento, Orchestra Sinfonica Siciliana (Primo Violino dei secondi), Fondazione Teatro Petruzzelli di Bari (Primo Violino solista), Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (Primo Violino di Spalla) ; con alcune di queste ha partecipato a varie tournée suonando nelle più importanti sale in Europa e negli Stati Uniti.

Ha lavorato con numerosi importanti direttori fra cui: Carlo Maria Giulini, Yuri Ahronovich, Lorin Maazel, Frans Brüggen, Donato Renzetti, Gianluigi Gelmetti, Ton Koopman, Christhofer Hogwood, Daniele Gatti, Maurizio Benini, Marko Letonya.

Per la musica da camera e il quartetto ha frequentato i corsi della Scuola di Musica di Fiesole nella classe del maestro Piero Farulli, perfezionandosi con prestigiosi musicisti (Andrea Nannoni, Tiziano Mealli, Manuel Zigante e Boris Baraz), e sviluppando nel tempo numerose collaborazioni con grandi personalità del panorama concertistico internazionale fra i cui: Sergej Krylov, Hans-Jörg Schellenberger, Pierre Goy, Simonide Braconi, Klaidi Sahatci, Eric Silberger.

Dal 2014 suona inoltre stabilmente con il Novafonic Quartet, formazione costituita da solisti e prime parti di importanti orchestre, con cui propone un repertorio contemporaneo d’ispirazione piazzolliana e jazz; parallelamente alla carriera concertistica si dedica con passione all’attività didattica tenendo regolarmente Masterclasses internazionali di perfezionamento.

Suona un violino modello Giuseppe Guarneri Del Gesù “Ole Bull” del liutaio Philippe Girardin.

Gianmaria-Melis-Sito-violino-smocking-home